Archivi categoria: tangenti

Golpe 3.0

C’é una tale sproporzione fra dati cause pretesto da una parte e accanimento impegnativamente persecutorio dall’altra che la situazione è divenuta abnorme e monstre. Tanti si scazzano e minimizzano: ma che c’importa di un appartamentino, ma che ci frega di … Continua a leggere

Pubblicato in tangenti | 1 commento

Lavoro sporco lavoro culturale

E’ da quando, tempo fa, lessi la recensione che vorrei comprare questo libro di Edoardo Nesi del quale ignoravo quasi tutto fino a poco fa, prima di gugolare. [Ma io, dove vivo? Come faccio a non sapere così tante cose … Continua a leggere

Pubblicato in ellissi, tangenti | Contrassegnato , , , , | 19 commenti

Smettere

Ho appena letto il post di tashtego ( ma si usa ancora dire “post”? e chiamare “tashtego” uno di cui tutti in rete  sanno il nome anagrafico? sono abitudini da perdere, anche queste?) sul fumo e, naturalmente, mi è venuta … Continua a leggere

Pubblicato in tangenti | 8 commenti

Sarti Burgnich Facchetti …

E’ proprio perché io 45 anni fa C’ERO che non tifavo Inter  ieri sera. Neppure Bayern, veramente. Non tifavo e basta (dopo Pertini non ho tifato più). Però, però: se Inter-Benfica è stato il mio satori infantile, nella cucina serale, … Continua a leggere

Pubblicato in tangenti | 6 commenti

Dal blog di Pino Scaccia

… che si intitola sempre La Torre di Babele , come ai tempi della guerra in Iraq e di Enzo Baldoni, ma che da maggio abita nel sito del Tg1: ettore paoli scrive: Giugno 22nd, 2009 alle 14:55 Egregio Scaccia, … Continua a leggere

Pubblicato in tangenti | 9 commenti

The grey man dances

No, è che ieri sera ho visto Ghedini …

Pubblicato in tangenti | 5 commenti

Novissimo atlante

Sardinia: isola magna dell’Arcipelago delle Cayman  

Pubblicato in tangenti | 24 commenti

Tempi sinistri

La collega sindacalista CGIL ha poco più della mia età ma è rimasta dura e pura, basta vederle quell’aria da ragazza sul corpo esile da ragazza di un’energia da lavoro e studiata gioia da ragazza, una gioia ideologica, certo, un … Continua a leggere

Pubblicato in sensori, tangenti | 21 commenti

“Siamo un’altra cosa”

Caro Suz e caro Francesco, sono la mamma. Mi rivolgo soprattutto a te, Franci per dirti che sono d’accordo con quello che scrivi. “Ma anche” che non sono d’accordo, eh no. Che siate aria, sono d’accordo. (Pare che qualcuno, invece, … Continua a leggere

Pubblicato in tangenti | 12 commenti

Dipende

Penso ai muti dalla nascita. Penso a quelli che hanno il cervello rotto in qualche maniera e le parole gli escono in un modo inintelleggibile, incomprensibile, anche a se stessi. Penso a quelli che parlano, invece, normalmente, con tutta la … Continua a leggere

Pubblicato in ellissi, tangenti | 4 commenti