Nitida immagine

WordPress ha un problema, informano, a cui stanno lavorando. Bene. Sta di fatto che adesso non la vedo, la foto. Ed è quasi un sollievo, ora, che il ricordo comincia a fare i suoi inevitabili danni e che immagini diverse stanno a loro volta cristallizzando e, sovrapponendosi, deformano. Ho pensato persino di toglierla, ma no, non si fa. E’ successo e detesto barare.

E poi. A mia madre non piace una foto informale, peccato. Ma è contenta che abbia strappato quei rametti di cappero da un muro che non avrei mai visto se non.  E’ veramente curioso, però, quante visite riceva questo blog con la chiave di ricerca “coltivare capperi”. Pare che sia molto difficile, in effetti. Sopporta solo la selvatichezza e un giusto tasso di realismo secco da cui prendere una forma robusta. Quello che comprai non lo seppi salvare, forse ora chissà.  Qui in città sono molti i muri in cui li vedo fioriti, ma inaccessibilmente. Tranne uno, adesso so quale.

Insomma, dicevo, non un’immagine informale. A lei è piaciuto il picchetto alpino accanto alle rose e anche il mio vestito nuovo. E a me pure piace evocare le forme, i rituali che tracciano vie per non perdersi nel mondo sconoscibile. E adesso abbiamo strade davanti e una foto da scegliere per non perdersi nei ricordi e non coltivare illusioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ellissi. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Nitida immagine

  1. T. ha detto:

    Coltivare immagini sì, però.
    Coltivare non significa ‘addomesticare’, credo. Ma di botanica, si sa, capisco poco.

  2. angela ha detto:

    Il cappero è riottoso e anche quando ci sei riuscita, si concede per un anno, due, poi, scompare. Ti sollecita a ricominciare, con nuove cure ed esperimenti.
    Posso abbracciarti? Sì, dai…
    angela

  3. pessimesempio ha detto:

    Anche io, appena tornata in circolazione, ti abbraccio.

  4. Mitì ha detto:

    Un bacio, tesora. A te e a lei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...