Le cose stanno così

che mi sono rotta le scatole. per il momento.

che fuori si sta tenendo un’agguerrita conversazione di ranocchi.

che penserò intensamente alle mie unghie.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Le cose stanno così

  1. Stefano Epifani ha detto:

    però così ci lasci tutti con la curiosità!
    A) di cosa ti sei rotta le scatole?
    b) che dicono i ranocchi?
    c) a cosa ha portato tale profondo pensiero?

    un saluto!
    ste

  2. caracaterina ha detto:

    Stefano, e cosa sarebbe una lettura senza un po’ di curiosità? :)
    Comunque: della lingua dei ranocchi credo di aver capito che è quello che non “dicono” ad essere essenziale.
    Le unghie? Ci sto ancora pensando. Ma, intanto, vedo che crescono. Qualcosa ne farò :)
    Grazie della visita. A bien tot

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...